Birrificio del Gomito birra artigianale né filtrata né pastorizzata

Birrificio artigianale

Del Gomito

Via Gavone, 47/A
60020 Agugliano (AN)
Tel. +39 334 2742852
Fax +39 36334 2742852
info@birrificiodelgomito.it
www.birrificiodelgomito.it
Facebook

  • Le birre del Birrificio del Gomito
  • Birra artigianale né filtrata né pastorizzata

Tutte le birre derivano da materie prime rigorosamente selezionate. I cereali maltati e non, arrivano dai migliori maltifici che storicamente hanno segnato il passo nel settore della birrificazione.
Nati negli anni delle rivoluzioni industriali, oggi assicurano un livello di qualità e costanza del prodotto uniche al mondo, tale che il risultato sono delle birre costantemente piacevoli.
I luppoli, di molteplici varietà, sono il frutto di una tradizione secolare.
Ogni mosto, poi, è fermentato con un lievito diverso, avendo ognuno una sua caratteristica, riconducibile al tipo di birra che si vuole ottenere, appartenenti ai ceppi di Saccharomyces Cerevisiae e Carlsbergensis.
Il resto del lavoro lo fa poi la natura ed il tempo, che permette ai mosti di fermentare e maturare quanto necessario, prima di divenire birre ed andare a riposare in bottiglia, dove rifermantano e maturano sino al giorno che sono pronte per essere degustate. Nulla è lasciato al caso.

Perchè Birrificio del Gomito? 
Il laboratorio di produzione nasce nel paese di Agugliano, in provincia di Ancona. Esso è strategicamente posizionato al centro di una zona di interesse sia culturale che turistico/balneare, nonché immerso nella terra dei castelli, assieme ai comuni di Polverigi, Santa Maria Nuova, Offagna e Camerata Picena.
Al massimo 30 minuti di auto separano Agugliano dalle maggiori località balneari sia a nord che a sud del Monte Conero. Il capoluogo di Provincia, nonché di Regione, sorge su un promontorio a forma di gomito piegato che protegge il più ampio porto naturale dell'Adriatico centrale.
I Greci, che fondarono la città nel 387 a.C, notarono la forma di questo promontorio e per questo motivo chiamarono la nuova città "ankÔn", che in greco significa appunto gomito. Da lì il nome Ancona.