MADREPERLA vino spumante Gran Cuvée Metodo Classico

29,6 €

Madreperla vino Spumante di qualità Gran Cuvée Metodo Classico

Tipo: Vino Spumante
Metodo: classico
Uvaggio: 80% Verdicchio e 20% Montepulciano

Ubicazione vigneti: nell’area del Verdicchio dei Castelli di Jesi e del Rosso Conero. Età: 8-35 anni.
Suolo: di origine sedimentario marino alluvionale, con prevalenza di argilla e sabbia, e terreni originati da rocce marnose calcaree intercalate a zone di terra rosso bruna e argilla. Presenza di pietra del Plio-Pleistocene e Miocene.
Esposizione ed altitudine: Verdicchio: 400 m. - Montepulciano: 250 m. vitigni e coltivazione
Sistema d’allevamento: capovolto e doppio guyot.
Densità d’impianto: 1.700-3.500 ceppi per ha.
Resa per ettaro: 90 q d’uva. vinificazione

Raccolta: il Verdicchio viene raccolto a mano nelle ore più fresche in piccole cassette e messo a raffreddare in cella frigorifera, con successiva pressatura soffice dei grappoli interi; il mosto fiore del Montepulciano è ottenuto con pressatura soffice dei grappoli interi precedentemente raffreddati.

Vinificazione: fermentazione a bassa temperatura per alcuni mesi. L’imbottigliamento viene effettuato in primavera e la presa di spuma avviene molto lentamente. Il vino rimane a contatto con i propri lieviti per almeno 36 mesi.
Liqueur d’expedition: vera e propria chiave dello stile e del gusto della cuvée, è composta da una miscela segreta che comprende, oltre a varie annate di Verdicchio Riserva Vigna Novali sapientemente dosate, l’acquavite di vino Verdicchio maturato per almeno 3 anni in vecchie barrique.

Maturazione: il vino matura per almeno altri 6 mesi in bottiglia dopo la sboccatura.

Note di degustazione
Alla vista: colore giallo paglierino con riflessi ramati, perlage fine e persistente.
Al naso: profumo caratterizzato da un gradevole sentore di crosta di pane e delicate note di frutta rossa di sottobosco.
Al gusto: gusto ampio e persistente, dotato di grande equilibrio in tutte le sue componenti.
Evoluzione: seppur già estremamente piacevole e pronto per essere goduto poche settimane dopo la sboccatura, la compresenza di due vitigni importanti come il Verdicchio, con la sua potenza genetica, ed il Montepulciano, di cui è distintamente percettibile al palato la struttura polifenolica, provenienti dai loro rispettivi microclimi favoriti, suggeriscono che la Gran Cuvée Madreperla sarà capace di maturare ulteriormente in bottiglia e di dare grandi soddisfazioni anche ai collezionisti che vorranno tenerlo nella loro cantina per gli anni a venire.

Abbinamenti: la sua elegante e morbida struttura e convincente sapidità suggeriscono di concederlo a piatti importanti della marineria, sia tradizionali che della moderna cucina. È da provare anche a tutto pasto, in particolare è un ottimo compagno per piatti con crostacei, pesci anche in salsa, risotti con pesce o verdure.
Temperatura servizio 10° C.

Dati Alcool: 12,5% vol.

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.