Trancio PROSCIUTTO CRUDO stagionato almeno 18 mesi Fattoria Recchi

59,13 €

Il Prosciutto crudo, da lavorazione artigianale del maiale razza marchigiana, è il fiore all'occhiello della norcineria Recchi.

Dal sapore delicato e tendenzialmente dolce, il prosciutto testimonia, con ogni sua caratteristica, la qualità del processo produttivo.

Nasce dalla combinazione di due unici ingredienti: la coscia del maiale e il sale, uniti ad una stagionatura di almeno 18 mesi.

Il trancio di prosciutto viene spedito sottovuoto e va conservato in frigo avvolto da un panno appena umido.

Trancio da 1,5 kg. +/- 8%

Come possiamo verificare la genuinità del prosciutto tipico marchigiano?

1 - Attraverso la tipica consistenza della cotenna e dalla formazione dei granuli di calcio lungo il taglio che confermano la qualità della stagionatura che, a seconda del peso della coscia, va da 15 a 36 mesi

2 - Il colore tra il rosa ed il rosso non troppo brillante (indice di nessuna aggiunta di nitrati e nitriti)

3 - L'ottimo rapporto grasso/magro ad indicare che l’animale utilizzato era in buono stato di ingrassamento cioè “ maturo “ alla macellazione

Il lungo processo di stagionatura ha inizio presso il prosciuttificio Prosperi, un azienda che opera da circa 60 anni e alla quale ci sentiamo accumunati per l'attenta cura dei particolari e l'uso di tecniche artigianali espresse al più alto livello.
Il prosciuttificio sorge ai piedi dei Monti Sibillini, dove le correnti che dal mare Adriatico s'incanalano lungo la Valle dell’Aso, s'incontrano con l'aria sottile dei Monti Sibillini dando origine a un microclima particolarissimo che il Prosciuttificio Prosperi ha imparato a sfruttare per una stagionatura pressoché perfetta.
Al termine di questo "salutare soggiorno" i nostri prosciutti "tornano a casa" dove riposano ancora presso le nostre grotte e celle di stagionatura fino al momento di essere consumati

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.