2 SALAME LARDELLATO Recchi nostrano 0,95 kg

23,65 €

E' un prodotto tipico delle terre marchigiane, di forma allungata e di dimensioni variabili prodotto dalla Fattoria Recchi.
Nelle Marche si ha notizie di salami (provenienti dal montefeltro, dal fabrianese e dall'ascolano) che nel 1600 e nel 1700 venivano venduti ad un prezzo uguale o addirittura superiore al prosciutto. Nell’alto maceratese si ha molta cura nel scegliere le essenze legnose da bruciare per aromatizzare i salami, preferendo quelle resinose come il ginepro, attenzione non sempre riscontrabile in altre zone. Si parla anche di un salame di Colfano o della “Providentia” che, secondo una leggenda popolare, era fatto da frati con le carni questuate durante la mattanza dei maiali; aggiungendo qualche aroma ed un goccio di vino bianco, i frati ottenevano un salame molto buono da consumarsi in occasioni speciali.

Si ottiene con i tagli di spalla, pancetta, culaccino e rifilatura di prosciutto che vengono macinati, conditi e arricchiti con aromi naturali con aggiunta di cubetti di lardo dorsale.

Il colore è di un bel rosso melograno

Peso totale 0,95 grammi +/-8% (2 salami)

Taglio - Carne di coscia, spalla, lombi di maiale, giardiniera di lardo salato

Aromi - Pepe in grani e macinato (sale in media 30-33%)

Procedimento - Carne tritata con stampi da 4 e 1/2 o tagliata "brunoise" con il coltello (1/4 di cm per 1/4 di cm a cubetti) insaccato se possibile utilizzando le budella naturali

Stagionatura - Minimo 60 gg fino a 200 gg (secondo grandezza) a temperatura costante di 10 °C con umidità di 80 - 85 % a seconda dello spessore del budello utilizzato. Il salame perderà durante la stagionatura sino al 30 - 35 % del peso iniziale.

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.