Martarelli formaggi, genuinità, qualità ed un pizzico di tradizione

Caseificio artigianale

Martarelli Maria Luisa

Via Alessandro Volta, 3
60020 Camerata Picena (AN)

Telefono: +39 071 946060

info@martarelliformaggi.it
www.martarelliformaggi.it
Facebook

  • Martarelli typical local cheeses

La politica di produzione è genuinità, qualità ed un pizzico di tradizione dal 1979

Genuinità - Nella produzione il caseificio artigianale Martarelli non fa uso d'alcun genere di conservante e antimuffa.
Viene fatta la raccolta del latte nelle colline marchigiane, dove i greggi sono ancora allevati nei pascoli.
Il latte, è lavorato nella giornata. Fuoco, caglio naturale, l' esperta mano del casaro ed ecco nascere il pecorino Nostrano Vallesina. Un giorno di sale, alcuni giorni di stagionatura, ed è pronto un pecorino dal gusto dolce e delicato.

Qualità - Greggi selezionati e periodicamente controllati. Latte costantemente analizzato e pastorizzato prima della lavorazione.
Un moderno locale di produzione che ha ottenuto il bollino CEE 11/015, certificandone la qualità nel totale rispetto delle norme igienico sanitarie. Certificazione di tracciabilita' UNI EN ISO 22005:2008. Tutto ciò permette di offrire un prodotto naturale, e biologicamente sano.

Tradizione - Oltre ai metodi di produzione che vantano la conoscenza di antiche tradizioni casearie, con la produzione, ed in particolare con il Pecorino Stagionato ed il Pecorino di Fossa, si è voluto far riscoprire ai clienti dei prodotti che vantano un' antica storia, ed esclusivi per il loro sapore e genere.

PECORINO DA GUINNESS - Una cagliata da 3300 litri di latte, nove quintali di peso prima della stagionatura, 5 ore di lavorazione, un metro e mezzo di diametro e 60 centimetri di altezza. Questi i numeri della divertente sfida che la ditta Martarelli in collaborazione con gli allevatori marchigiani, ha accolto nel piacevole contesto della manifestazione fieristica di Castel di Lama. Un’occasione unica, per mostrare agli spettatori le tecniche di lavorazione e sensiblizzare il pubblico, all’importanza delle produzioni tipiche locali