Si abbina a risotti col pesce, insalate di mare e minestre di legumi

Offida, la più giovane tra le DOC del Piceno, ha ricevuto la denominazione DOCG nelle tipologie Passerina e Pecorino, vini da vitigno autoctono molto apprezzato e ricercato, espressioni di un terroir.

Passerina vitigno dotato di buona produttività e di un buon livello qualitativo delle uve ha trovato il suo area di diffusione soprattutto nelle Marche.

Pecorino vinificato in purezza, ha la freschezza e la complessità che contradistingue i grandi vini europei sostenuti ed impreziositi dal vigore del clima mediterraneo.